Siamo aperti 24/7, inclusi festivi e weekend
Italia gratuito

Tutti i sintomi, le cause ed i rimedi legati alla disfunzione erettile

Valutazione 4.5 di 5 (39 Recensioni degli utenti)

Per uomini e donne il sesso è una pratica di grandissima importanza poiché indispensabile tanto per l'atto procreativo quanto per il benessere all'interno di una relazione sentimentale o amorosa.

Il sesso è la cosa più naturale del mondo e, pertanto, quando esso risulta impossibile da praticare la situazione tende rapidamente a degenerare e a diventare insostenibile, tanto psicologicamente quanto fisicamente a causa della libido.

Negli uomini l'impossibilità di fare sesso si manifesta con l'incapacità di mantenere il pene in forma eretta; senza erezione il rapporto sessuale è di scarsa qualità, con poco piacere per entrambi i membri della coppia. Questa è, in breve, la disfunzione erettile.

Tutto quello che bisogna sapere su cos'è la disfunzione erettile

Questa condizione una problematica terribilmente comune tanto più si avanza con l'età ed è un vero e proprio spettro con cui lottare quotidianamente durante il corso della propria vita. Sono in moltissimi a chiedersi come combattere e come curare questo importante e doloroso problema.

Esistono tre tipologie di erezioni nella vita di un uomo:

  • Erezione riflessiva: erezione del pene derivanti da stimolazione fisica e dai riflessi nervosi legati alla stimolazione fisica sopracitata
  • Erezione psicogena: erezione derivante da immagini mentali o visive
  • Erezione notturna: erezione che avviene normalmente durante il sonno con il preciso scopo di ossigenare il pene, andando a ricambiare il sangue al suo interno per un corretto apporto di ossigeno.

In caso di assenza di una in questa triade possiamo parlare di impotenza. Cos'è la disfunzione erettile, quindi? È un problema che rischia di invalidare fisicamente una parte molto importante della vita di un maschio.

Se la persona colta da disfunzione erettile è in una relazione, molto spesso, è proprio l'altra persona a prodigarsi su come aiutare il partner, cercando di trovare modi per contrastare il calo del desiderio. Quando la stimolazione sessuale tradizionale non riesce è importante richiedere un consulto medico, così da dare un volto ed una forma precisa al nemico da affrontare.

Il significato della disfunzione erettile e qualche informazione su questo malanno

Partiamo subito con il tracciare un identikit della condizione da analizzare: il significato della disfunzione erettile viene definito, dal punto di vista medico scientifico, come l'incapacità di avere e mantenere un'erezione pur in presenza di desiderio sessuale.

Il significa della disfunzione erettile è quindi chiaro: una condizione debilitante, che priva il maschio adulto (ma non solo) di una pratica di grande importanza all'interno del quotidiano.

Esistono molteplici varianti di questo genere di problema: c'è sia una disfunzione erettile psicologica che una di carattere fisico; le cause che portano a questo problema sono variegate e dipendono tanto dal quadro clinico del paziente quanto dal contesto.

Cos'è la disfunzione erettile psicologica?

L'impossibilità di avere un'erezione per cause psicologiche è un'eventualità con cui tantissimi uomini si ritrovano a dover fare i conti nel corso della propria vita.

Molto ricerche suggeriscono che, ogni anno, circa il 26% delle nuove diagnosi di disfunzione erettile vengano fatte su uomini con un età inferiore ai quarant'anni; grandissima parte di queste hanno una causa prettamente psicologica.

L'impotenza psicologica si riflette, sostanzialmente, in un'incapacità del cervello di inviare i segnali nervosi necessari ad irrorare il pene con l'emoglobina e l'ossigeno in esso contenuta.

Perché i problemi con le erezioni peggiorano con l'età

Per l'uomo l'impossibilità di ottenere un'erezione è una problematica che tende a diffondersi molto rapidamente una volta superata una certa soglia di età.

Questo perché l'arrivo dell'andropausa e l'evoluzione ormonale dell'uomo stabiliscono delle condizioni che favoriscono poi all'insorgenza di condizioni fisiche specifiche. Sono queste ultime che alla fine finiscono per danneggiare le possibilità di mantenere un'erezione.

L'età critica per la disfunzione erettile arriva dopo i 40 anni di età; questa cifra comunque non impedisce agli uomini di soffrire in precedenza di questo genere di problematiche.

Secondo gli studi statistici clinici raccolti da Humanitas, circa il 13% della popolazione maschile globale soffre di disfunzioni dell'erezione e tale percentuale cresce in concomitanza con l'aumentare dell'età, raggiungendo il 50% con chi ha più di 70 anni.

Quali sono le cause?

Da un punto di vista medico la disfunzione erettile può insorgere per quattro tipologie diverse di cause:

  • Condizioni fisiche: malanni, malattie, morbi e infezioni possono portare all'impossibilità di mantenere il pene in posizione eretta
  • Problemi legati alla psiche o alla psicologia: mantenere un'erezione è anche un fatto mentale e pertanto problemi psicologici possono rendere tale processo impossibile
  • Assunzione di medicinali con effetti collaterali: alcuni medicinali possono portare all'insorgenza di sintomi e condizioni che rendono impossibili le erezioni
  • Cause legate al contesto o al comportamento del paziente: alcuni vizi e pratiche possono aumentare la difficoltà nel'ottenere e mantenere un'erezione.

Comprendere la causa specifica dietro la problematica permette di utilizzare uno tra disfunzione erettile rimedi nella maniera più appropriata.

Lista dei sintomi divisi per categoria

Ecco una tabella esplicativa di come è possibile categorizzare i sintomi della disfunzione erettile:

Categoria Causa
Sintomi collegati
Psicologica
Ansia da prestazione, depressione, fatica, senso di colpa, bassa autostima, dipendenza dalla pornografia
Perdita di libido, inibizione eccessiva, impedimento al rilascio di ossido nitrico
Neurologica Infarto, danni alla spina dorsale, retino-patia diabetica
Mancanza di impulsi nervosi, trasmissione nervosa interrotta
Ormonale Ipogonadismo, iperprolattinemia
Rilascio di ossido nitrico inadeguato
Circolazione (problemi arteriosi o venosi)
Aterosclerosi, ipertensione
Flusso venoso o arterioso carente
Derivanti da sostanza
Antipertensivi, antidepressivi, antipsicotici, diuretici, corticosteroidi, abuso di alcol, fumo (IQOS comprese)
Insufficienza vascolare, vaso-restrizione, soppressione libido

Quali sono i migliori esami da fare per scoprire la causa dietro questo malessere

Per scoprire come curare la disfunzione erettile è molto importante ricevere una diagnosi corretta; quest'ultima si ottiene con un buon esame obbiettivo da un professionista del settore e dalla successiva anamnesi.

Questo genere di azioni diagnostiche permettono di identificare la problematica erettiva e di stabilire, insieme ai sintomi collegati, cause ed esami specifici da eseguire.

L'esame obiettivo è senza dubbio l'esame più importante da tenere in considerazione: esso è la pratica di manovre diagnostiche effettuate dal medico o dall'andrologo che servono a scovare i segni per confermare la condizione e le anomalie.

Esempi possono essere analisi palpatorie di pene e testicoli, al fine di valutarne la sensibilità cutanea e lo stato di salute delle nervature che portano il segnale elettrico. Gli esami da fare per la disfunzione erettile sono versatili e permettono, quasi sempre con pratiche non invasive, di arrivare ad una conclusione.

Se l'esame obiettivo non porta ad alcun tipo di risultato e in base ai risultati dell'anamnesi il medico per accumulare un maggiore quantitativo di dati può ordinare degli esami diagnostici più approfonditi.

Nome esame
A cosa serve
Cosa diagnostica
Esame del sangue
Analisi e studio valori ematici
Diabete, malattie cardiache, ipogonadismo (riduzione livelli ematici testosterone)
Esame delle urine
Analisi e studio urine e relativi sedimenti
Diabete, riduzione testosteronica, prostatite e generiche malattie della prostata
Monitoraggio tumescenza peniena notturna (testo con sensori ad anello)
Misurare tumescenza e rigidità pene durante la notte
Errato comportamento dei corpi cavernosi interni al pene
Misurazione PE sacrali
Permette di confermare o meno la presenza di problemi neurologici
Assenza di impulsi nervosi, problemi trasmissivi dei nervi

Ecocolordoppler penieno

Analizzare la circolazione del sangue all'interno dei vasi arteriosi del pene
Problemi circolatori localizzati
Cavernosometria dinamica/arteriografia selettiva dinamica delle arterie peniene


Analizzare con la massima precisione i problemi ai vasi sanguigni del pene
Presenza di trombi o di occlusioni nel sistema circolatorio locale
Valutazione psicologica
Comprendere la presenza di problemi psicologici
Depressione, ansia da prestazione

Come scegliere i migliori rimedi contro la disfunzione

L'impossibilità di ottenere delle erezioni di qualità abbastanza elevata per praticare rapporti sessuali non è una problematica temporanea, specie se si è è sopraggiunta la vecchiaia; più si va avanti con gli anni e più ci si avvicina all'età disfunzione erettile.

Questo, in sostanza, finisce per essere un male con il quale diventa normale convivere e con il quale è necessario combattere. Questo combattimento si può portare avanti sfruttando gli ultimi ritrovati farmaceutici, attraverso una combinazione di terapie di medicinali e integratori oppure sfruttando rimedi naturali come gli ingredienti afrodisiaci.

In base alla gravità della situazione ci sono soluzioni diverse: chi ha sviluppato la disfunzione in seguito al long COVID necessità di pillole per affrontare la malattie diverse da chi, invece, ha problemi di carattere neurologico. Nel primo caso basta prendere il giusto integratore, i giusti farmaci generici o farmaci originali, nel secondo caso invece potrebbe essere necessaria una vacuum pump per risolvere la questione. Il medico è la figura in grado di consigliare lo strumento migliore per affrontare il problema.

Tabella riassuntiva dei farmaci disponibili

Secondo i dati pubblicati da Pfizer in seguito al decimo anniversario del lancio del Viagra, l'Italia è il terzo paese d'Europa per consumo di medicinali e integratori per la lotta alla disfunzione erettile; probabile tale dato è relativo anche all'età media degli italiani, tra le più alte al mondo.

Tra i rimedi per contrastare l'assenza di erezione è impossibile non citare i grandissimi sforzi fatti dal mondo farmaceutico che, nel corso di venti anni, hanno creato tutta una serie di rimedi per mitigare questo ed altri problemi collegati alla sessualità. Le forme farmaceutiche più utilizzate sono senza dubbio le compresse ma non mancano nemmeno gel per lottare contro la disfunzione o iniezioni per ottenere rapidamente erezioni.

A tal proposito molto si è parlato di quei farmaci che sono in grado di combattere contemporaneamente disfunzione erettile e eiaculazione precoce, permettendo a qualsiasi uomo di poter vivere nuovamente l'ebrezza di un rapporto sessuale completo e soddisfacente. Tutte i nomi qui presenti sono venduti in forma di compresse mentre Kamagra Oral Jelly è un gel ingeribile.

Nome farmaco
Ingrediente attivo
Casa farmaceutica
Durata Quando inizia a fare effetto
Viagra sildenafil Pfizer 4-6 ore
Tra i 30/60 minuti dopo l'assunzione
Cialis tadalafil Eli Lilly and Company
Fino a 36 ore
30 minuti dopo l'assunzione
Levitra vardenafil
Bayer Pharmaceuticals
4-5 ore
25/60 minuti dopo l'assunzione
Kamagra Oral Jelly

sildenafil

Ajantha Pharma Limited
4 ore
Tra i 15/30 minuti dopo l'assunzione
Sildenafil
sildenafil
Vari 4-6 ore
Tra i 30/60 minuti dopo l'assunzione
Tadalafil tadalafil Vari Fino a 36 ore
30 minuti dopo l'assunzione
Vardenafil vardenafil Vari 4-5 ore
25/60 minuti dopo l'assunzione

Migliorare la erezioni con rimedi naturali

La lotta all'assenza di erezioni non si combatte soltanto attraverso l'utilizzo dei farmaci: esistono anche una nutrita serie di rimedi naturali che si possono trovare in tavola tutti i giorni (o quasi). In natura esistono tutta una serie di composti chimici che possono migliorare la vasodilatazione, aumentare la libido ed aumentare l'eccitazione: questi si definiscono quotidianamente come "cibi afrodisiaci", dal nome della dea greca dell'amore Afrodite e rappresentano i migliori disfunzione erettile rimedi naturali.

La scienza suggerisce che questo genere di cibi se ingeriti prima (e non durante il) rapporto possono migliorare la libido e portare più facilmente due persone a fare sesso.

Ecco un breve elenco dei più noti ed efficaci cibi afrodisiaci.

Nome cibo
Sostanza afrodisiaca
Effetto
Cocomero Citrullina Dilata i vasi sanguigni
Cioccolato Feniletilammina Genera sensazioni di benessere e blanda eccitazione
Ostriche Zinco e tirosina
Lo zinco migliora la produzione di testosterone e sperma, la tirosina aiuta la produzione di dopamina
Peperoncino Epinefrina Aumenta le endorfine

È possibile risparmiare acquistando farmaci da banco per disfunzione erettile?

Tutte le medicine che vengono utilizzare per la lotta a problemi come l'impossibilità di avere un'erezione si possono trovare anche nelle farmacie più comuni: c'è una cosa da tenere in considerazione ovvero che non è possibile acquistarle come farmaci da banco. I farmaci da banco sono una categoria di farmaci che si utilizzano per combattere contro malanni lievi o contro problematiche generiche, non contro malattie molto specifiche.

È tuttavia possibile risparmiare denaro rispetto all'acquisto dei normali farmaci grazie alla presenza dei farmaci equivalenti. Gli sforzi della medicina nella lotta a questo particolare male vanno avanti da diverso tempo e per questo motivo tutte le più note molecole non sono più protette dai brevetti farmaceutici.

Questo significa che varie aziende produttrici di farmaci possono realizzare la loro versione del farmaco, vendendolo poi ad un prezzo inferiore avendo risparmiato su tutta la fase di sviluppo del principio attivo.

Questi farmaci in Italia sono chiamati con il nome di "farmaci equivalenti" e sono perfettamente legali, poiché coperti dagli stessi studi di sicurezza fatti sui farmaci originali ed i loro principi attivi.

Bisogna comunque essere chiari su un fatto ben preciso: i farmaci da banco per disfunzione erettile in Italia sono diversi dai farmaci generici; questi ultimi sono i prodotti perfetti per chi vuole risparmiare.

Esistono davvero farmaci per disfunzione erettile senza ricetta?

In Italia, per legge, i farmaci che sono considerati pericolosi senza una corretta posologia per poter essere acquistati da una farmacia hanno bisogno di un documento chiamato "ricetta medica" rilasciato dal proprio medico curante o da una figura abilitata alla professione di medico.

Così facendo il sistema sanitario nazionale mette uno strato di protezione in più tra l'utilizzatore ed il farmaco, sia per una questione di reazioni avverse che per semplice errato utilizzo.

Non esistono farmaci per disfunzione erettile vendibili senza ricetta sostanzialmente: tutti quelli attualmente in commercio prevedono la presenza della ricetta o di un'indicazione medica per poter essere acquistati da un paziente.a dal proprio medico di base o da un medico specialista.

I farmaci da utilizzare per ottenere un'erezione hanno solitamente effetti collaterali blandi ma possono interagire con patologie pregresse; per questo motivo avere il suggerimento di un medico è sostanzialmente indispensabile.

Usare la tecnologia contro l'assenza di erezioni attraverso la neo angiogenesi

Un recente ritrovato tecnologico contro la disfunzione erettile è l'utilizzo delle onde d'urto per ottenere un effetto di angiogenesi. Le onde d'urto sono onde meccaniche non dissimili da quelle acustiche che, incontrando i corpi cavernosi del pene provocano un effetto chiamato cavitazione.

Attraverso la cavitazione la macchina per le onde d'urto può indurre le cellule endoteliali presenti nei vasi sanguini dei corpi cavernosi a formare nuovi capillari, semplificando un processo di rinnovata vascolarizzazione; attraverso questo genere di terapia è possibile combattere in maniera assolutamente non invasiva l'avanzare della disfunzione erettile età.

I risultati dell'innovativa terapia con le onde d'urto sembrano essere promettenti e l'opinione di chi ha già scelto questa terapia è mediamente positiva: basta dare un'occhiata alle onde d'urto recensioni per avere una panoramica sulle reazioni del pubblico.

La terapia con le onde d'urto è indolore e va effettuata senza sedazione né anestesia; per vedere i primi effetti è necessario effettuare 6 sedute settimanali da 10/15 minuti per un mese di fila. Dopo i primi 30 giorni si iniziano a vedere i primi effetti positivi sullo stato di salute del sistema circolatorio penieno. Secondo i dati raccolti dalla società italiana di Andrologia, la percentuale di successo di questa terapia in pazienti con un impotenza valutata come medio lieve è di circa il 70%: un risultato incoraggiante per chi è stanco di sentirsi schiavo dei medicinali.

Conclusioni su come curare questo problema

Tra tutti i mali che affliggono l'uomo moderno, l'impotenza è certamente uno dei più subdoli poiché attacca la persona nel suo privato.

Dover rinunciare al sesso, dover abbandonare la propria intimità è una tragedia che può portare alla rottura di moltissime coppie e alla comparsa di litigi in molti rapporti precedentemente solidi.

Avere un contatto fisico vicendevole con il proprio partner è uno degli ingredienti più importanti per la felicità: fortunatamente l'industria farmaceutica nel corso degli ultimi 30 anni si è sforzata molto per risolvere il problema creando soluzioni versatili e per tutte le tasche.

Recensioni degli utenti

Fausto
2022-03-09 13:45

Cliente anziano.

Christian
2022-04-12 20:41

Processo senza sudore per l'acquisto Tadalafil 10mg.

Gianluigi
2022-05-03 21:05

Transazione piacevole. Saluti!

Lando
2022-05-14 11:33

Brave persone con cui occuparsi al momento dell'ordine pillole.

Il tuo carrello
Il tuo carrello è vuoto

Ti preghiamo di ritornare allo shop e selezionare un prodotto.

Ritorna al negozio
Accedi
Campo vuoto
Campo vuoto
Hai dimenticato la password?
Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto, riceverai un'email con le istruzioni su come resettare la tua password.
Campo vuoto
Hai dimenticato la password?
Per favore, controlla la tua email entro qualche minuto per ricevere le tue credenziali. support@eu-sup24x7.com
Accedi